Dos-gol, l’Avezzano continua la sua corsa e liquida il Lanciano

Il turno infrasettimanale regala due ottime notizie all’Avezzano, che supera il Lanciano a domicilio e si porta ad un solo punto dalla capolista Virtus Cupello, a sua volta sconfitta a Spoltore.

Gara combattuta in terra frentana, che ha visto peraltro anche l’esordio in maglia biancoverde del centrocampista Donatangelo, autore di una buona prestazione insieme ai suoi compagni. La squadra di mister Torti si è aggiudicata l’incontro grazie ad un calcio di rigore di Dos Santos, concesso al 29′ per un fallo di mano in area su una conclusione di Bisegna. Il Lanciano deve invece incassare la seconda sconfitta di fila con mister Bellè in panchina, dopo il pesante 3-0 subito domenica dall’Alba Adriatica.

Con questo successo e la concomitante battuta d’arresto del Cupello a Spoltore, l’Avezzano si porta ad un solo punto dalla capolista.

Il Tabellino

Lanciano – Avezzano 0-1 (29′ p.t. Dos Santos)

Lanciano Calcio 1920: Elezaj, Labonia, Mingolla, Priorelli (Mazzieri), Tommaselli, Scipioni, Rei, Hyseni, Campagnol Bocchio (Mariano), Bertino, Crudo (Ciotola). A disposizione: Longo, Mazzieri, Fasoli, Mariano, Ciotola, Barbone, Cimino, Bodo. Allenatore: Bellè.

Avezzano Calcio: Venditti M., Besana, Lombardo, Sassarini, Di Gianfelice, Tariuc, Selle (Laguzzi), Donatangelo (Kras), Dos Santos (Di Paolo Fr.), Bisegna (Catalli), Pendenza (Blanco). A disposizione: Di Girolamo M., Puglielli j., Kras, Pelino, Laguzzi, Catalli, Btaghini, Blanco, Di Paolo Fr.. Allenatore: Torti.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P