Alba Adriatica, una doppietta di Torre stende il Pontevomano

Vittoria esterna per l’Alba Adriatica nella sesta giornata del campionato di Eccellenza. I rossoverdi espugnano il campo del Pontevomano con un secco 0-2 che lascia i padroni di casa in fondo alla classifica.

La partita si è decisa nel secondo tempo, dopo una prima frazione con alcune emozioni da una parte e dall’altra. Nella ripresa l’Alba sfiora il vantaggio per due volte con Ikramellah. Vantaggio che arriva comunque al 9′ con un tiro proprio di Ikramellah respinto che finisce sui piedi di Neri che serve Torre, il quale segna a due passi dalla porta. A metà tempo il Pontevomano potrebbe pareggiare, ma la conclusione di Di Stefano è respinta sulla linea di porta. Allo scadere della gara, invece, arriva lo 0-2 firmato ancora da Torre in contropiede con un gran tiro dalla distanza che sorprende Farnese fuori dai pali.

TABELLINO

Pontevomano: Farnese; Leonzi, Monaco (42′ st Cimini), Porrini, Giangiacomo, Di Pietrantonio, D’Orazio (11′ st Di Gennaro), Basilico (1′ st Cernaz), D’Andrea (11′ st Angelozzi), Polisena, Faienza (11′ st Fazio),. A disposizione: Spinozzi, Di Francesco, D’Alfonso, Troiani. Allenatore: Piccioni.

Alba Adriatica: Barduagni, Di Stefano, Picone, Censori, Doledowski, Fabrizi, Neri (20′ st Di Serafino), Pincelli, Torre (50 ‘ st Giri), Passamonti (1′ st Giovannone), Ikramellah (42’ st Branno). A disposizione: Verissimo, Selmanaj, Iachini, Bengas, Modesti. Allenatore: De Amicis.

ARBITRO: Sig. Spedale, Sezione di Palermo.

MARCATORI: 9′, 47′ st Torre.

AMMONIZIONI: DI Pietrantonio, Di Gennaro, Neri, Pincelli.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P