Coppa Italia di Serie D, il Nereto saluta ai calci di rigore

I rigori sono fatali al Nereto dopo un buon pari per 1-1 contro il Porto d’Ascoli: finisce 4-3 per i marchigiani.

Il Nereto non riesce a passare il turno nonostante una buona, prima prestazione nella gara della fase preliminare di Coppa Italia di Serie D: gli uomini del presidente Bartolini riescono a portare sull’1-1 il match contro il Porto d’Ascoli fino ai calci di rigore; lì, sono i marchigiani a passare con gli errori decisivi di Ouedraogo e di Salvatori.

La partita

Il Nereto parte bene ma non riesce a passare nel corso del primo tempo. Nella ripresa, buon avvio del Porto d’Ascoli che passa grazie al centro di Battista; assalto finale del Nereto che trova un insperato pareggio con Mirabelli nel corso del terzo minuto di recupero. Ai rigori, poi, sbagliano Ouedraogo e Salvatori per gli abruzzesi, mentre soltanto Pasquini ha tirato fuori il tiro dagli undici metri per i marchigiani.

Il commento di mister Senigagliesi

“Eravamo ben messi sul campo, ci è mancato un po’ di sprint in finalizzazione però abbiamo gestito molto bene il primo tempo. Nella ripresa l’aspetto tecnico-tattico si stravolto e ci può stare in questi periodi con il caldo devastante, poi avevamo molti giocatori arrivati da poco e dunque senza i 90 minuti nelle gambe. Per i rigori, gli dei del calcio sanno dove deve andare a finire una partita: se proprio dovevamo perdere, meglio contro il Porto d’Ascoli. Sono fiducioso, c’è da lavorare perché il campionato è difficilissimo ma mi dispiace per la società perché so che ci teneva alla Coppa. Contro il Chieti sarà dura, il nostro è uno dei gironi più complessi di tutta Italia”.

Il Tabellino

Porto d’Ascoli – Nereto 1-1 (17’ st Battista (PdA), 48’ st Mirabelli (N))

Porto d’Ascoli (4-5-1): Testa; Petrini, Sensi, Passalacqua, Pasqualini; Verdesi (36’ st Pietropaolo), Petricci (26’ st Cinaglia), Rossi (42’ st De Cesare) , Evangelisti, Battista (21’ st Shiba); Napolano (30’ st Battisti). A disposizione: Finori, De Cesare, Aliffi, Nociaro, Monachesi, Pietropaolo. Allenatore: Ciampelli.

Nereto (4-2-3-1): De Luca; Ferrini, Salvatori, Tinti, Mirabelli; Bottalico, Cipriani (31’st Ghiani); Cenci (10’st Gaia), Forcini (40’st Gondola), Ouedraogo; Pedalino. A disposizione: Diglio, Kuqi, Brunozzi, Pietranesi, Balducci, Gondola, Pantoni. Allenatore: Senigagliesi.

Arbitro: sig. Di Loreto della sezione di Terni

Recuperi: 0’ e 5’

Sequenza rigori: Ouedraogo (parato), Battisti (gol), Bottalico (gol), Passalacqua (gol), Mirabelli (gol), Pasqualini (fuori), Gondola (gol), De Cesare (gol), Salvatori (parato), Shiba (gol).

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

spot_img
spot_img

ULTIMI ARTICOLI

spot_img
P