spot_img
spot_img
spot_img

Pescara, Zeman fermo sulle sue idee: “Piano B? Non credo che dobbiamo cambiare qualcosa”

Zdenek Zeman non ha nessuna intenzione di apportare delle variazioni tattiche al suo Pescara dopo il pari di ieri sera contro il Rimini (1-1). Il boemo, ai microfoni di Giovanni Sidoni per LAQTv in mix zone, ha risposto alla domanda sulla possibilità di varare un “piano B” davanti a società chiuse come il Rimini: “Io non credo che dobbiamo cambiare qualcosa sul piano tattico: dobbiamo giocare la palla più veloce e più semplice. Per questo, serve il movimento senza palla“.

Nello specifico, questa la lettura tattica di Zeman: “Gli attaccanti esterni portano troppo la palla, non vanno mai dentro senza palla. Il centrocampo che li dovrebbe servire, poi, invece di giocare avanti gioca indietro“.

Quanto all’insoddisfazione per il pari, Zeman ha specificato: “Non sono soddisfatto per il risultato e per il fatto che, pur giocando tanto, entriamo poco in area di rigore e tiriamo poco in porta. Tocchiamo troppo la palla. Se gli attaccanti escono fuori area, io non posso entrare al posto loro“.

ALTRI ARTICOLI

spot_img

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

#
Squadra
M
V
X
Ps
Pt
1
15
11
3
1
36
2
15
11
3
1
36
3
15
8
3
4
27
4
15
6
8
1
26
5
15
5
7
3
22
6
15
6
4
5
22
7
14
6
3
5
21
8
15
5
5
5
20
9
14
5
5
4
20
10
15
5
5
5
20
11
15
5
3
7
18
12
14
5
3
6
18
13
14
5
2
7
17
14
14
4
4
6
16
15
14
4
4
6
16
16
15
3
6
6
15
17
13
4
2
7
14
18
15
3
4
8
13
19
15
3
4
8
13
20
15
1
4
10
7
spot_img
spot_img
P